+39 080 4782201

SERVIZIO RIABILITATIVO A CICLO DIURNO
(art. 26, legge n.833/78)

_MG_9634

 

Il Servizio Riabilitativo a ciclo diurno si svolge nei seguenti orari:

  • Lunedì / Venerdì: ore 8.30 – 16.00
  • Sabato: ore 8.30 – 13.00

 

È rivolto a soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali dipendenti da qualunque causa, dai 5 anni di età in poi. In particolare, il servizio  ospita soggetti in età scolare e giovane-adulta, affetti da gradi diversi di disabilità derivanti da lesioni stabilizzate o evolutive del sistema nervoso centrale (causate da malattie degenerative, eredo-familiari, disendocrino-dismetaboliche, genetiche, congenite od acquisite in epoca pre-perinatale) che  limitano e/o alterano lo sviluppo delle funzioni intellettive, neuropercettive, affettivo-relazionali, comunicative e motorio-prassiche. Dette patologie rendono gli assistiti abbisognevoli di accudimento e di sollecitazioni educativo/abilitative prolungate ed articolate, tali da richiedere una permanenza semiresidenziale in ambiente protetto.

I pazienti sono accolti in piccoli gruppi di riabilitazione gestiti da educatori, fisioterapisti e logopedisti i quali, secondo uno specifico progetto elaborato in équipe, curano l’apprendimento delle fondamentali autonomie personali e sociali, con  attività varie di laboratorio (cucina, educazione psicomotoria, disegno ed attività prassico-manuali, ritmico-musicale e di attività teatrale).

LA SCUOLA ELEMENTARE

L’Istituto S. Agostino ospita tre classi a tempo pieno di scuola primaria, quali sezioni staccate del 2° Circolo Didattico Statale “Aldo Moro” di Rutigliano, in base ad una convenzione con il Ministero della Pubblica Istruzione attraverso l’Ufficio Scolastico Regionale (U.S.R.).

I bambini in età scolare possono, pertanto, assolvere l'obbligo scolastico frequentando il centro di riabilitazione previa iscrizione presso la suddetta scuola elementare. I programmi scolastici educativo-pedagogici, gestiti da insegnanti specializzati di nomina statale, sono integrati e coordinati con i progetti riabilitativi redatti dall'èquipe multiprofessionale per la definizione condivisa di obiettivi, attività ed atteggiamenti educativi su misura del bambino, ponendo attenzione ai punti di forza da cui si deve partire per impostare il Piano Educativo Individualizzato (PEI). Le fasi di programmazione del PEI partono dalla definizione della diagnosi funzionale che, in un'ottica clinico/educativa, rappresenta un momento conoscitivo del funzionamento del bambino secondo il modello antropologico ICF (Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute - 2002). Dalla diagnosi funzionale si giunge a definire nel Profilo Dinamico Funzionale (PDF) obiettivi e scelte progettuali le quali per poter essere condivise, necessitano della definizione di tecniche e risorse per l'insegnamento e l'apprendimento (attività, materiali, metodi di lavoro).La collaborazione scuola - équipe multiprofessionale assicura che le fasi di costruzione del PEI vengano inquadrate nell'ottica del modello ICF, la cui importanza per la definizione della diagnosi funzionale e del profilo di funzionamento dell'alunno è sottolineata anche dall'Intesa Stato-Regioni del 20 marzo 2008 e dalle Linee Guida per l'Integrazione Scolastica degli alunni con disabilità emanate dal MIUR nell'agosto 2009.

Alle classi di scuola elementare è dedicata un'intera ala della struttura, dotata di mensa, palestra attrezzata con specchio unidirezionale per l'osservazione da parte dei genitori senza inteferenze con le attività in corso di svolgimento; servizi igienici attrezzati per le particolari esigenze dei bambini; stanze di logopedia e di chinesiterapia.

RICHIESTA PRIMO CONTATTO

Per richiedere le prime informazioni necessarie a verificare la possibilità di presa in carico dell’utente in uno dei programmi terapeutici erogati.

Nome (*)

Cognome (*)

Telefono (*)

Cellulare (*)

Il tuo indirizzo E-mail (*)

Motivo della Richiesta (*)

Dichiaro di aver letto le modalità di trattamento dei dati personali relativi alle segnalazioni/reclami.

CONTATTI

ISTITUTO S. AGOSTINO
Presidio di Riabilitazione

Corso Roma, 130
70016 Noicàttaro (Ba)
T. +39 080 4782201
F. +39 080 4786140
info@santagostinoriabilitazione.it

PEC: istituto@pec.santagostinoriabilitazione.it

P.IVA 01258040631

PRIVACY

CARTA DEI SERVIZI