+39 080 4782201

Il Cardinale Prosper Grech visita l’Istituto S. Agostino

Sabato 24 ottobre 2015 il Cardinale Agostiniano Prosper Grech , invitato per benedire la nuova statua di S. Agostino collocata nel nostro giardino, ha visitato l’Istituto.
Lo hanno accompagnato il consigliere della Provincia Generale Agostiniana, Padre Luis Marin, in rappresentanza del Priore Generale, e Padre Domenico Giacomobello, Economo della Provincia d’Italia.

P.  Giacomobello, P.  Marin, Card. Grech, ing. Catalano, dott. Santamaria

P. Giacomobello, P. Marin, Card. Grech, ing. Catalano, dott. Santamaria

 

Nel corso dell’intera mattinata, gli illustri ospiti hanno visitato tutti i reparti del Centro di Riabilitazione, intrattenendosi affabilmente con operatori e pazienti e dimostrando grande interesse ed apprezzamento per le attività svolte, illustrate dal direttore generale Vito Santamaria, dalla neuropsichiatra infantile Ketty Cramarossa e dal responsabile del sistema di gestione qualità Francesco Catalano.

La dott.ssa Cramarossa illustra le attività di psicomotricità

La dott.ssa Cramarossa illustra le attività di psicomotricità

Il Card. Grech in un’aula scolastica.

Il Card. Grech in un’aula scolastica.

 

Padre Luis Marin ed il Cardinale Grech in visita nell’Istituto

Padre Luis Marin ed il Cardinale Grech in visita nell’Istituto

Padre Luis Marin con un alunno della scuola elementare

Padre Luis Marin con un alunno della scuola elementare

 

Reparto di riabilitazione ambulatoriale

Reparto di riabilitazione ambulatoriale

Al termine della visita, il Cardinale ha rimarcato il rilievo morale e civile dell’assistenza riabilitativa, quale precipuo impegno a servizio della persona e della famiglia, confermando l’impegno dell’Ordine Agostiniano affinché questa struttura possa offrire a quanti ne hanno necessità il miglior livello di assistenza possibile.

L’Istituto e quanti hanno avuto l’onore di incontrare il grandissimo carisma del Cardinale Grech esprimono la loro gratitudine per il privilegio della sua presenza e per le parole di apprezzamento e di incoraggiamento. Ringraziano l’Ordine Agostiniano per il costante impegno nel sostenere l’Istituto S. Agostino.

 

Chi è il Cardinale Prosper Grech

DSC_0899Il Cardinale Prosper Grech, O.S.A., Docente emerito di varie università romane e Consultore della Congregazione per la Dottrina della Fede, è nato a Birgu (Vittoriosa), nell'isola di Malta, il 24 dicembre 1925 ed è stato battezzato con il nome di Stanley, cambiato poi in Prosper al momento del suo ingresso nell'ordine agostiniano.
Il 25 marzo 1950 è stato ordinato sacerdote nella basilica di San Giovanni in Laterano. Nel 1953 ha concluso gli studi alla Pontificia Università Gregoriana conseguendo la licenza e il dottorato in teologia con la tesi su L’espiazione a Dio nella teologia inglese moderna. Nel 1957, grazie a una borsa di studio del British Council, si è trasferito a Oxford, dove ha imparato l'ebraico. Nel 1958 è stato invitato all'università di Cambridge come assistente ricercatore del professor Arthur Aberry, per aiutarlo negli studi sulla letteratura maltese e su monsignor Carmelo Psaila, scrittore noto ai suoi connazionali come Dun Karm.
Nel 1961 è stato mandato a Roma per completare la tesi in studi biblici. Nel frattempo, è stato nominato segretario del vescovo Petrus Canisius Jean van Lierde, vicario generale di Sua Santità per la Città del Vaticano. In questo incarico ha vissuto da vicino il conclave nel quale venne eletto Paolo VI.

IMG_2877

 

Nel 1965 è stato chiamato a presiedere l'Istituto teologico agostiniano. Il 14 febbraio 1969, insieme con l'allora generale dell'ordine padre Agostino Trapè, ha fondato l'Istituto patristico Augustinianum, del quale dal 1971 è stato nominato primo preside, incarico mantenuto fino al 1979. Ha poi partecipato come membro alla stesura della costituzione apostolica Sapientia christiana sulla normativa delle università e delle facoltà ecclesiastiche. Nel 1970 è stato invitato a insegnare ermeneutica al Pontificio Istituto Biblico, dove è rimasto fino al 2002. Dal 1971 al 1989 è stato anche insegnante di teologia biblica alla Pontificia Università Lateranense.
Nel 1984 è stato nominato consultore della Congregazione per la Dottrina della Fede e nel 1998 l'allora prefetto Joseph Ratzinger lo ha inviato in India quale visitatore apostolico dei seminari.
Nel 2003 è stato nominato membro della Pontificia Accademia teologica e nel 2004 della Pontificia Commissione Biblica.

È autore di numerosi libri e articoli su riviste scientifiche in italiano e in inglese. In particolare, ha contribuito alla voce «Pietro» nell’Enciclopedia dei Papi edita dall’Istituto dell’Enciclopedia Italiana Treccani. La sua prima pubblicazione è del 1964 ed è dedicata alle idee fondamentali teologiche del Nuovo Testamento. Appassionato di fotografia, di storia dell'arte e di musica, è membro della Studiorum Novi Testamenti Societas e dell'Associazione Patristica Internazionale.

Dopo l'annuncio dell'imminente creazione a Cardinale, è stato nominato Arcivescovo titolare di San Leone e l'8 febbraio 2012 ha ricevuto la consacrazione episcopale nella Concattedrale di San Giovanni a Malta.
In occasione del conclave per l'elezione di Papa Francesco I, il cardinale Grech ha tenuto la meditazione per i porporati chiamati al voto, al termine della quale si è proceduto alla prima votazione.

NEWS
CONTATTI

ISTITUTO S. AGOSTINO
Presidio di Riabilitazione

Corso Roma, 130
70016 Noicàttaro (Ba)
T. +39 080 4782201
F. +39 080 4786140
info@santagostinoriabilitazione.it

PEC: istituto@pec.santagostinoriabilitazione.it

P.IVA 01258040631

PRIVACY

CARTA DEI SERVIZI